Elena Garatti

Elena Garatti

Modern Jazz - Floorwork - Pilates

Ha iniziato a danzare in tenera età presso la scuola di danza “California Center” con l’insegnante
Claudia Mondin.
Nel 2002 segue il corso propedeutico di danza presso la Scuola di ballo del Teatro alla Scala e dopo aver superato l’esame d’ammissione, accede all’Accademia di Ballo del Teatro alla Scala che frequenta fino al 2006.
L’anno successivo continua lo studio della danza classica entrando nell’Accademia Ucraina di Balletto di Milano.
Dal 2007 al 2012 frequenta Deas Accademia professionale di danza e arti sceniche presso la scuola Arcobaleno danza di Milano dove oltre a continuare lo studio della danza classica si sperimenta nella danza contemporanea e il teatro, studiando con Alessandra Costa, Eugenio De Mello, Camillo Di Pompo. Cristina Sarasso, Stefania Ciampa, Loredana Sartori.
Conclusa l’Accademia Deas frequenta il corso avanzato di danza contemporanea con Enzo Procopio presso Tilt e il corso di acrobatica e potenziamento muscolare all’Accademia Kataklo di Milano con Giulio Crocetta.
Inoltre nello stesso anno comincia ad approfondire i suoi studi di danza contemporanea, partnering e floorwork entrando a far parte del progetto Danza in Scena di Alessandra Costa, a cui hanno collaborato Davide Manico, Lia Courier, Simone Magnani, Marco Rigamonti.
Sempre nel 2013 si avvicina al mondo dell’insegnamento presso la scuola di danza Quick and Slow a Milano tenendo corsi di gioco danza e propedeutica e diventando assistente ufficiale di Alessandra Costa in diverse scuole di Milano.
È stata tra le fondatrici nel 2014 della compagnia “forse sei_perfoming guys” , con cui ha partecipato a diverse performance tra cui “Dekapente”, “c=”, “Ioannes” ecc.
Da Settembre 2015 lavora per il progetto Matrimonio a Teatro, per il quale ha contribuito alla regia di “Giulia e Pippo in Matrimonio”.
Nel 2016 Consegue Diploma Nazionale A.S.C di Istruttore di Pilates Matwork 1° e 2° livello.
Nel 2016/2017 insegna danza classica ad adulti e bambini presso l’Omino Danzante Milano e assiste nei corsi di ginnastica ritmica Generalova Natalia presso l’Accademia Futuro Geniale di Milano.
Segue a presente il percorso di formazione Imparare ad insegnare 1° livello condotto da Ornella Vanchieri presso Arcobaleno Danza.
Ha partecipato a differenti stage con: la compagnia Dance Evolution di Anthony Heinl, Nadessja
Casavecchia,Bruce Michelson, Bea Buffin, Bruno Collinet, Fabrizio Monteverde, Jean Alavi,
Joe Alegado, Rosita Mariani,Francesco Gammino, Stefania Ciampa, Enzo Celli, Daniele Ziglioli.
Altre esperienze professionali come ballerina: ne “La stanza del te” coreografata da Alessandra Costa per il Salone del Mobile di Milano nel 2013, alla performance diretta da Davide Manico per Esclamativo Donna, durante la settimana della comunicazione presso IED, Istituto Europeo di Design di Milano;
Durante la Settimana della Moda di Milano per una sfilata/evento di Brekka, l’11 Dicembre 2014,
al flashmob prodotto da Findus coreografato da Barbara Palumbo nel Giugno 2015 e nel 2017 all’evento per il 20° anniversario di Ala Milano Onlus performance coreografata da Alessandra Costa presso il Frida di Milano.